ENIT
Iscriviti
Accedi

Negozi a New York

Stati UnitiNew York

NEW YORK SHOPPING GUIDE: CAPITALE GLOBALE DELLO SHOPPING

Una città che non avrebbe neanche bisogno di introduzioni: New York un nome, una garanzia. Città immensa nella quale perdersi tra grattacieli altissimi, stradoni che si dividono tra vetrine lussuose e zone vivaci e trafficate H24, ma anche vicoli nascosti e ricercati che il più delle volte nascondono preziosi spot da non perdere. È una città che offre di tutto, letteralmente: non manca il verde poiché tanti sono i lussuosi parchi dove prendersi una pausa e staccare dalla frenesia della città, ma se preferite una fresca brezza marina NYC offre anche spiagge e località marittime a sud della città. E oltre la natura, la città offre cultura con luoghi storici di grande valore, musei e gallerie, eventi tutto l’anno, lo sport come parte fondamentale della comunità o ancora la vita notturna tra locali, ristoranti e attrazioni turistiche come ad esempio Broadway e, “last but not least” ovviamente lo shopping.

Orientarsi può sembrare un’impresa impossibile, essendo un vero e proprio stato a sé, tanto vasto quanto differente e vario. In una tale abbondanza di cose da vedere, visitare e scoprire è consigliato studiarsi bene l’anatomia della città per sapere da dove iniziare il tour e soprattutto per capire anche la sua essenza.

New York City è composta da cinque distretti, chiamati in gergo anche “borghi” che sono: il BronxBrooklyn, Manhattan, Queens e Staten Island. Mentre queste ultime due sono delle isole, Brooklyn e il Queens fanno parte geograficamente di Long Island. Il Bronx invece, eclettico “contenitore” della città di NY, è situato più a nord.

Ponti, tunnel e traghetti; metropolitane e autobus, senza tralasciare i famossisimi taxi gialli che colorano tutta la città: questi sono i principali mezzi di trasporto che rendono gli spostamenti più facili in questa grandissima metropoli. Ogni borgo ha all’interno centinaia di comunità locali e multi etniche; dei “mondi” completamente a sé, grazie alle quali la città assume un carattere davvero esclusivo.

Continua a leggere
Mostra i filtri Nascondi i filtri
Negozi trovato: 361
Genere
Tipologia di negozio
Tipologia di brand venduti
Negozio specializzato in
A-Z Negozi
(718) 953-4696 / (718) 856-3043 New York, Stati Uniti
Utica Location, 298 Utica Avenue Brooklyn, NY , 11213 New York, Stati Uniti
(718) 953-4696 / (718) 856-3043
info@alumniofny.com
Mon - Fri: 10:00-20:00
10:00-20:00Saturday: 10:00-20:00
10:00-20:00Sunday: ClosedClosed
+1 212-941-8435 New York, Stati Uniti
20 West 8th Street, 10011 New York, Stati Uniti
+1 212-941-8435
inquire@ateliernewyork.com
Mon - Fri: 11:00 - 19:00
11:00 - 19:00Saturday: 11:00-19:00
11:00-19:00Sunday: 12:00-18:0012:00-18:00
Vedi altri Negozi
Vedi altri Negozi

Come ogni città che si rispetti, lo shopping è parte integrante della visita turistica (e non). Ecco perchè vi sveleremo alcuni tra i migliori “hot spot” da non perdere, con utili suggerimenti per rendere più divertente il vostro tour nella Grande Mela e renderla un’esperienza ancora più indimenticabile.

Per quanto sia grande, New York rimane comunque molto compatta grazie ai suoi cinque distretti che, tra le varie principali attrazioni turistiche come Times Square, Central Park, l’Empire State Building o lo YankeeStadium, ospita qualsiasi tipo di negozio e boutique. Dal lusso sfrenato al vintage passando per l’artigianato, tra moda, tecnologia, arredamento, arte, cultura e cibo, le possibilità che rendono New York la capitale Globale dello shopping, sono davvero infinite.

Parlando di moda vera e propria, come si fa a non nominare la serie per eccellenza che ha reso famose le principali boutique di NY? Si, stiamo parlando proprio di Sex and The City e di tutti i negozi di cui ci siamo innamorati seguendo lo shopping sfrenato di Carrie Bradshaw!

 Ed è proprio dalla magica Fifth Avenue, laddove le sole vetrine valgono la passeggiata, che decidiamo di partire con il tour. Si estende a nord di Washington Square Park nel Greenwich Village fino alla West 143rd Street di Harlem ed è considerata una delle strade più costose ed eleganti del mondo.
Lungo questa via, ecco infatti che fanno capolino quelle boutique che ad oggi sono delle vere e proprie istituzioni nella scena del lusso: Bergdorf Goodman e Saks, che ospitano al loro interno tutti i grandi marchi del lusso possibili e immaginari: dai classici Dior, Chanel, Prada, ai nomi d’avanguardia come Comme Des Garçons e Rick Owens, senza tralasciare ovviamente i brand contemporanei. Quest’ultimi vengono proposti anche da Intermix, una boutique degna di nota sulla 5th Ave, dove è possibile trovare anche brand emergenti.

Una zona invece con alto rischio per il proprio conto corrente è sicuramente l’Upper East Side, sempre sulla 5th Ave in centro a Manhattan, dove hanno sede le boutique monobrand più lussuose come Celine, Missoni, Lanvin, Dolce & Gabbana, Alexander McQueen, Tom Ford, Ralph Lauren.

Nella Midtown di Manhattan invece, ecco scintillare le vetrine delle più famose gioiellerie come Tiffany&Co, resa celebre dall’attrice Audrey Hepburn nel film “Colazione da Tiffany”, Bulgari, Cartier, che si alternano ai grandi nomi del panorama moda quali Chanel, Valentino, Burberry ecc. Insomma, noi non ci assumiamo nessun tipo di responsabilità per questo suggerimento!

Una volta arrivati a sud invece, ecco un altro quartiere molto noto come Broadway che, oltre ai suoi famosi teatri, gode dei migliori fashion store dedicati però a un target più giovane e quindi con prezzi decisamente più accessibili. Dalla West Coast fino a Lower Manhattan (il famoso quartiere Soho), si continuano a snodare boutique lussuose quali Prada, Moschino, Alexander Wang, ma anche catene di fast fashion come Topshop, American Apparel, Urban Outfitters e grandi magazzini come Bloomingdales in cui si possono acquistare brand come Alice and Olivia, 7 For All Mankind, Zadig & Voltaire. Altre boutique consigliate a Broadway sono Anthropologie con i suoi marchi firmati da giovani designer e per finire, la sede dell’italiano 10 Corso Como.

Aldilà del ponte, nel quartiere di Brooklyn si vocifera ci sia la vera essenza della città, quella più concreta e “viva”. Perciò se non siete dei “glam addicted”, è sicuramente il lato della città che fa per voi! Qui infatti è possibile trovare botteghe artigianali e vintage piuttosto che mega store di costumi, accessori e oggettistica e ce n’è davvero per tutti i gusti: oversize, genderless, drag e tanto altro! La zona inoltre, è la migliore anche dal lato culinario, qui infatti si trovano location ricercate con cucine provenienti da qualsiasi cultura. Anche qui però non manca lo shopping di un certo livello: Bird e Article& sono solo due tra le tante boutique che consigliamo di visitare per capi particolari e poco mainstream.

Ma oltre la suddivisione per quartieri, ciò che rende famosa NYC sono soprattutto i grandi magazzini (chiamati Department Store) che letteralmente spuntano su tutto il territorio delle varie contee. Oltre i sopracitati, altri nomi importanti sono Century 21, Macy’s, Time Warner Center, Manhattan Mall, Newport Centre e per ultimo non per importanza, ma per nascita, il futuristico Hudson Yard, che non contiene solo negozi ma anche uffici e redazioni.

Insomma per concludere, qualsiasi angolo di New York è perfetto per gli acquisti, quindi mano al portafoglio e preparate scarpe comode perchè è una vera sfida alle tentazioni!

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito: leggi la Politica Cookie.