ENIT
IscrivitiAccedi

Philip Treacy

Fondato nel 1990
Genere
Donna
Uomo
Tipologia di negozio
Independent store
Monobrand store
Negozio fisico
Tipologia di brand venduti
Luxury
Negozio specializzato in
Cappelli
Brands
Storia e Filosofia
Read the story

Philip Treacy, il brand dei lussuosi cappelli per il ceto aristocratico.

Philip Treacy è il più famoso designer di cappelli di Londra. Nel 1990 ha aperto un piccolo laboratorio in Elizabeth Street, oggi diventato una lussuosa boutique. Lo stilista è diventato famoso perché crea cappelli non convenzionali e che sembrano delle opere d’arte.

I suoi cappelli così particolari sono ideati per il ceto aristocratico britannico ed europeo, ma anche per Hollywood. Infatti, i cappelli di Philip Treacy sono ideati soprattutto per la famiglia reale: durante il matrimonio di William e Kate sono stati indossati dagli invitati più di 36 cappelli ideati dallo stilista.

Treacy ha disegnato cappelli per i brand dell’alta moda come Alexander McQueen, Givenchy, Chanel, Valentino, Ralph Lauren e Donna Karan. Inoltre, ha disegnato anche cappelli per film famosi come Harry Potter e Sex and The City.

Negli anni ’90 ha ricevuto per cinque volte un riconoscimento come miglior disegnatore degli accessori durante i British Fashion Award e nel 2007 ha ricevuto direttamente dal Principe Carlo e da Camilla il titolo di Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico per i servizi resi all'industria della moda.

La boutique in Elizabeth Street ha un gusto davvero molto raffinato. Le ampie vetrate sono rifinite in oro e adornate con un unicorno dorato, simbolo del brand Philip Treacy. All’interno, le pareti blu contrastano con il bianco del pavimento. Lateralmente ci sono due mobili bianchi, dove è possibile trovare una discreta selezione di cappelli, così come all’interno del mobile in vetro al centro della stanza, posizionato su una sezione di pavimento a rombi bianchi e neri.

Instagram feed
Latest pictures
Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito: leggi la Politica Cookie.